Your class in live

from Italy!

©​ 2021 Marco Nicoletti​ P. IVA: 01398460772

progetto senza titolo
1-modified

Your lessons directly from Italy

italianowithmarco


instagram
whatsapp
facebook
linkedin
tiktok

6 frasi utili per chi viaggia in Italia

07-01-2023 20:19:00

MARCO NICOLETTI

Languages, languages, travel , viaggio, expression,

6 frasi utili per chi viaggia in Italia

6 frasi che vi torneranno utili nei vostri viaggi in Italia

 

 

Se stai viaggiando in Italia o hai intenzione di farlo, utilizza queste frasi per vivere a pieno la tua esperienza al'estero.

 

 

Viaggiare è sempre un piacere: si scoprono posti nuovi, si conoscono altri usi e costumi, si provano cibi diversi e ci si immerge in una nuova cultura anche dal punto di vista linguistico. 

Che siate degli appassionati di lingue straniere o solo dei curiosi viaggiatori, conoscere qualche frase nella lingua del Paese che state per visitare è certamente un modo per viversi al meglio l'esperienza di viaggio.

 

Oggi voglio condividere con voi 6 frasi utili da poter utilizzare in vari contesti, ovviamente cambiando le parole. Siete pronti? Andiamo! 🚀🚀🚀

2.png

"Quanto costa il biglietto del treno per Firenze?"

 

Siamo in stazione e dobbiamo comprare un biglietto per il treno. Abbiamo visto l'orario, ma non sappiamo quanto costa, per questo andiamo alla biglietteria della stazione e chiediamo: "quanto costa il biglietto del treno per Firenze?"

 

Questa domanda può essere utile in diverse situazioni: 

- "quanto costa il biglietto del bus per Firenze?" (changing means of transport)

-"quanto costa il biglietto dell'aereo per Firenze?" (changing means of transport)

- "quanto costa il biglietto della metro per 24 ore a Roma?" (changing means of transport and city)

3.png

"Scusi, questi biglietti sono andata e ritorno?"

 

Hai comprato i biglietti ma ora hai un altro problema: non riesci a capire se sono biglietti andata e ritorno (A/R).

 

Se sei ancora in biglietteria, potrai chiedere informazioni lì; altrimenti, potrai fermare qualcuno per strada e chiedere aiuto (alcuni biglietti non hanno la traduzione in inglese)

 

Che tipi di biglietti esistono?

 

- biglietti A/R

- biglietti solo andata (one-way tickets)

- biglietti giornalieri (24-hour tickets)

- biglietti 48-72 ore (48/72-hour tickets)

- biglietti settimanali (weekly tickets)

- abbonamento mensile o annuale (monthly or yearly transport pass)

 

*Fatta eccezione per i primi due, tutti gli altri sono biglietti tipicamente pensati per il trasporto cittadino.

4.png

"Buongiorno, avrei bisogno di un taxi per due persone a Roma in via Cola di Rienzo"

 

In Italia, i taxi non si possono fermare più per strada, ma bisogna chiamarli o prenotarli via app. 

 

Quando chiami, puoi usare la frase: "Buongiorno, avrei bisogno di un taxi per due persone a Roma in via Cola di Rienzo 771 A", ovviamente cambiando la via! (😂)

 

Il taxi arriverà in pochi minuti all'indirizzo che hai comunicato e riceverai un SMS con il nome del tuo TAXI.

 

Per prenotare un taxi ti chiederanno:

 

-Nome e cognome

-Indirizzo (where the taxi should come)

-Persone a bordo

 

5.png

"Buongiorno, ho prenotato su internet una camera doppia con colazione inclusa"

 

Eccoci in albergo! Arriviamo in reception e vogliamo usare le nostre competenze di lingua italiana. 

Salutiamo e ci identifihiamo: "Buongiorno, sono il Signor/la Signora ________. Ho prenotato su internet una camera doppia con colazione inclusa"

 

Possiamo cambiare la tipologia di camera e i servizi inclusi:

- Ho prenotato una camera singola senza colazione (no breakfast)

- Ho prenotato una camera tripla con colazione e ingresso in SPA

- Ho prenotato una camera quadrupla con mezza pensione / pensione completa (half/full board)

6.png

"Potrei lasciare qui i miei bagagli?"

 

Se la vostra camera non è ancora pronta, potreste chiedere al/alla receptionist dell'albergo di custodire le vostre valigie. 

 

Ecco alcune alternative:

 

-Potremmo lasciare i bagagli/le valigie qui?

-Posso lasciare il mio zaino qui in hotel?

-Dove si possono lasciare i bagagli?

7.png

"Chiedo scusa, c'è un bagno qui vicino?"

 

Un problema che hanno tutti i turisti è quello di trovare un bagno, quando sono in giro per la città. 

 

In Italia, non ci sono molti bagni pubblici e quelli presenti sono spesso malridotti o a pagamento. 

 

A prescindere da ciò, "quando scappa, scappa!" Si può chiedere a qualche sconosciuto se sa dove si trova un bagno, oppure ci si può rivolgere a bar, ristoranti, tabacchini (tobacco sellers) e via dicendo.

Prova ad usare queste espressioni in viaggio e stupirai gli italiani!

Italiano with Marco - 2021 

P. IVA 01398460772 

Come creare un sito web con Flazio